Agricoltura sociale per la filiera agrumicola siciliana
Agricoltura sociale e tecniche di inclusione sociale - Seminario in Sicilia

Agricoltura sociale e tecniche di inclusione sociale

Obiettivo: sostenere la creazione e lo sviluppo di attività non agricole nelle zone rurali, con l’obiettivo di consolidare l’occupazione e favorire l’inclusione sociale di persone svantaggiate (agricoltura sociale).

Ad approfondire i temi dell’agricoltura sociale e delle tecniche di inclusione sociale interverranno:

Salvatore Cacciola, sociologo e presidente Rete Fattorie Sociali Sicilia;

Ivana Calabrese, agronomo e  presidente dell’Associazione Aurora Onlus di Palermo.

Porteranno la loro testimonianza:

Claudia Cardillo, educatore professionale e presidente della cooperativa sociale Energ-etica di Catania;

– Angelo Villari, imprenditore turistico della Fattoria Sociale Villarè di Messina;

– Francesco Ancona, agronomo e rappresentante di Agrinova bio2000 di Acireale;

Ivan Pinieri, rappresentante dell’Agri Resort Tenuta Giarretta di Belpasso/Motta S. Anastasia (CT);

Gianni Samperi della Fattoria Fossa dell’Acqua di Acireale.

Grazie alla convenzione con la Federazione Regionale degli Ordini dei Dottori Agronomi e Forestali della Sicilia, la partecipazione in presenza al Seminario da parte dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali da diritto ai crediti formativi professionali (0,5 CFP attività formativa caratterizzante)

Luogo: Azienda Agrituristica Tenuta Giarretta. Contrada Orfanelli – Barca dei Monaci snc Belpasso (CT)
Data: 27 aprile 2018 dalle ore 09.30 alle ore 13.30.

Questo sito usa i cookies per fornirti un'esperienza migliore nella navigazione. Cliccando su "Accetto" acconsenti al loro uso. Se invece desideri negarne il consenso puoi consultare la nostra Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi